Le opzioni Binarie Intervallo o Range: iter operativo

In una Opzione Binaria Intervallo o Range il Trader farà una predizione sui movimenti del prezzo dell’ Asset da lui scelto. Il compito del Broker finanza sarà quello di fissare un livello di prezzo superiore ed uno inferiore, rispetto a quello corrente.
Il Trader a questo punto effettuerà una scelta: se il prezzo oscillerà all’interno di un determinato Range di prezzi per l’arco di tempo da lui scelto, scadenza, oppure se il prezzo oltrepasserà questo Range a fine Scadenza (o sopra o sotto).

Ecco l’iter da seguire:

Scelta dell’ Opzione: si sceglie l’Opzione Binaria Intervallo (o Range o definita anche “Boundary”).
Scelta dell’Asset: si sceglie l’Asset con cui si vuole fare Trading: Valute, Materie Prime, Titoli Azionari, Indici Per fare trading con le opzioni binarie è sufficiente creare un account Azionari. In base al Broker utilizzato, si potrà avere a disposizione una scelta più o meno ampia. Tuttavia nel caso delle Opzioni Binarie Intervallo di norma la scelta è più limitata del solito.
Scelta della Scadenza: la scelta viene generalmente effettuata attraverso un menù a tendina presente nella schermata dell’Opzione che riporta tutte le scadenze disponibili. Per questa tipologia di opzione le Scadenze non sono moltissime come quelle previste per altre tipologie di Opzioni. broker Di norma si ha a che fare con scadenze medio-lunghe (da ore a più giorni).

Scelta Dentro o Fuori (In or Out): si dovrà prevedere se il prezzo rimarrà sempre all’interno di un dato intervallo (dentro) o se, al contrario, alla fine della scadenza il prezzo sarà fuori da questo intervallo (fuori) http://www.corrieresalentino.it/2016/10/italia-investire-nel-mondo-della-finanza-una-mission-impossible-per-noi-mortali/.
Importo: si sceglie la cifra da investire sull’Opzione Binaria selezionata. Di solito, su una singola Opzione Binaria si può investire una cifra minima (di soli 10 o 20 Euro) ed una cifra massima (fino ad un massimo di 5000 o 10.000 Euro). Alcuni Broker, quelli più importanti, di solito permettono investimenti anche oltre i 50.000 Euro. La cifra in ogni caso deve rispettare il piano di “Money Management” prefissato, perciò vi consigliamo di non investire tutto il capitale che avete a disposizione in una sola operazione.
Riepilogo Opzione: una volta inserito l’importo, apparirà il potenziale guadagno che generalmente è superiore rispetto a Guida alle opzioni binarie: investire limitando i rischi quello delle Opzioni Binarie classiche. In questo modo, potrete accertare sin dall’inizio il possibile guadagno o la potenziale perdita. Prima confermare l’ operazione è buona norma controllare di aver eseguito la procedura di acquisto correttamente.
Acquistare l’Opzione: a questo punto potrete acquistare l’Opzione Binaria scelta. Fatto ciò verranno scalati i fondi dell’ Account che serviranno per procedere all’acquisto.

Terminata questa procedura che è praticamente comune a tutte le piattaforme, indipendentemente dal Broker utilizzato, sarà aperta l’operazione. Avrete perciò investito su una Opzione Binaria. Non vi resta altro da fare che aspettare la scadenza e verificare se l’investimento è andato a buon fine o meno.

suggerimenti per contribuire al vostro successo nel mercato Forex

Prima di entrare nel mercato Forex, ci sono alcune cose da essere data attenzione troppo che possono salvare il tuo nome da prendere un http://www.binario21.org/ posto nell’elenco perdenti.

• Innanzitutto, comprendere e analizzare le esigenze, impostare un bordo per le perdite e i rischi si può sopportare.

• Ora fare un piano di trading e la cosa più importante seguirla senza deviazioni.

• Prossima cosa importante sarebbe quella di scegliere un broker legale e addestrato per il processo di trading.

• Non essere frettoloso e depositare ingenti somme di denaro al primo colpo ma iniziare la vostra impresa con un piccolo deposito.